Project Description

  • PRESENTAZIONE

    Attualmente è cresciuta la necessità di costruire attraverso un approccio “Green Oriented” la realizzazione di case energeticamente ecocompatibili. Così è nata l’esigenza da parte di professionisti ed esperti nel settore di acquisire nuove conoscenze teoriche e pratiche nel ramo della Bio-Edilizia. Il Master si colloca in un più ampio quadro culturale orientato alla ricerca di nuovi modelli di sviluppo economico e sociale non più basati sulla crescita dei consumi e sull’organizzazione tradizionale d’impresa, ma sulla concezione dell’abitare sostenibile, inteso come paradigma antropologico di un progresso reale. Il percorso formativo del Master è strutturato per dare basi teoriche e pratiche ai partecipanti e offrire un insieme sistematico di conoscenze e strumenti scientifico-disciplinari per acquisire capacità e competenze progettuali di livello specialistico in ordine a temi quali l’energia, la bioclimatica, la biocompatibilità dei materiali edili, la pianificazione sostenibile del territorio, le tecnologie ecosostenibili, sulla normativa vigente fino ad arrivare alla pianificazione e progettazione della sostenibilità in edilizia. L’obiettivo del Master è quello di creare figure professionali capaci di affrontare con competenza specialistica i temi della pianificazione e della progettazione sostenibile e dell’efficienza energetica, necessarie per costruire immobili con il massimo rispetto per la salvaguardia dell’ambiente, il consumo dell’energia, la produzione dei rifiuti.

  • DESTINATARI

    Laurea vecchio ordinamento, magistrale o specialistica e laurea triennale in Ingegneria e Architettura.

    1. Numero Allievi: il corso sarà attivato con un minimo di 5 ed un max  di 20 allievi
    2. Durata Master: 900 Ore
    3. Presentazione domande di ammissione: dal 1 Dicembre 2015
    4. Selezione: da attivarsi al superamento di n. 20 iscritti
    5. Avvio Master: 26 Gennaio 2016 – Fine Master: Dicembre 2016
  • ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

    1. Attività d’Aula: 400 ore
    2. Stage: 350 ore
    3. Project work e Prova finale : 150 ore
  • SELEZIONE:

    Qualora le iscrizioni al Master siano superiori a 20, è prevista una fase selettiva consistente in un test attitudinale e in un colloquio finalizzati ad accertare il profilo motivazionale e le attitudini personali. E’ previsto il versamento di un contributo per la partecipazione alla prova di selezione, pari ad €20,00, che può essere versato in contanti o a mezzo bonifico intestato a IFOR SAS, Coordinate Bancarie IBAN IT13F0306716100000000010983. Il contributo versato sarà detraibile in caso di conferma dell’iscrizione.

  • PERCORSO FORMATIVO

    Il Master si articola in una parte teorica ed una pratica.
    La parte teorica è organizzata con lezioni in aula: 400 ore organizzate in 6-8 ore di docenza giornaliera, comprensive di esercitazioni, testimonianze di professionisti del settore, seminari di approfondimento, simulazioni, lavori di gruppo e costruzione di casi di studio. La fase teorica è suddivisa in 11 moduli, al termine di ciascuno dei quali è prevista una verifica dell’apprendimento.

    1. Architettura bioclimatica e materiali sostenibili
    2. Principi di fisica delle costruzioni
    3. Impianti tecnologici ed elettrici
    4. Acustica e Illuminotecnica in edilizia
    5. Efficienza energetica: normativa vigente di riferimento, redazione di un APE – Attestato di Prestazione Energetica, utilizzo di software per il calcolo energetico validato
    6. Protocolli di sostenibilità ambientale: guida pratica alla redazione di un Protocollo Itaca (riferimento Framework Regione Puglia)
    7. Progettazione architettonica BIM: Autodesk Revit
    8. Progettazione energetica: Autodesk Ecotect Analysis
    9. Il cantiere e il mercato delle costruzioni: trend e analisi della domanda. Visite guidate cantieri “Near Zero Energy”
    10. English Course
    11. Stage – durata: 350 ore (5 mesi c.ca) in cui è prevista una full immersion nelle attività proprie dell’azienda ospitante per mettere in pratica e consolidare “on the job” quanto appreso nella fase d’aula. L’organizzazione della fase di stage viene definita e personalizzata secondo le esigenze e le attitudini di ciascun allievo al fine di valorizzare le vocazioni professionali e gli skills emersi durante l’attività didattica in aula. Tale periodo di stage potrà svolgersi presso il CFE – Centro di Fisica Edile di Gravina in Puglia (BA).
    12. Project Work e Prova finale durata: 150 ore in cui i partecipanti dovranno redigere una tesina su un argomento a scelta, oggetto del corso, che sarà discussa nella fase della Prova finale.
      Frequenza: la frequenza minima prevista è pari all’80% del monte ore complessivo ed è obbligatoria in tutte le attività didattiche previste, compreso lo stage.
  • IL CORPO DOCENTE

    Il corpo docente è di alto profilo, formato da Professionisti, Docenti universitari, Esperti, Consulenti, che operano nel campo della bioedilizia.

  • SBOCCHI LAVORATIVI

    Consulenti, Esperti e Responsabili nelle attività professionali, scientifiche e tecniche, presso Studi di architettura e d’ingegneria; in Società di servizi energetici e di facility management; in Società di costruzioni edili; in società industriali, in Amministrazioni Pubbliche locali e Enti Pubblici.

  • CERTIFICAZIONI

    Ai partecipanti che avranno frequentato almeno l’80% delle lezioni, sarà rilasciato un Attestato di Frequenza al Master in “Bioedilizia”, certificazioni Eipass e certificazione linguistica B2.

  • INFORMAZIONI E CONTATTI

    Rivolgersi alla Segreteria: 0835/335782 – Cell. 347/3964716 o inviando una e-mail all’indirizzo info@istitutodeldesign.it o recandosi presso la sede in via Dante 82/G a Matera – dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.